Latest Posts

Buongiorno a tutte/i e buona domenica!
Mancano 4 giorni a Natale e con i miei  Auguri per un sereno Natale vi lascio le spiegazioni facili facili di come fare il mini cappello all'uncinetto di Babbo Natale. 
Una creazione molto carina che potete usare in vari modi, ad esempio potete confezionare una spilla da indossare il giorno di Natale, un segnaposto per rallegrare la tavola di Natale, può essere anche un oggettino da regalare legandolo all'esterno del pacchetto già confezionato.
Questi sono solo tre esempi, ma sono sicura che troverete tanti altri modi, per inserite nella vostra casa questo stupendo cappellino di Babbo Natale! 
Prima delle spiegazioni vi lascio anche gli Auguri di Cipria che lo indossa volentieri!


La misura dipende la filato e dall'uncinetto che si usa, io ho lavorato questo cappellino con l'uncinetto N° 5.

Spiegazioni: lavorate prendendo solo la parte interna della maglia

Con la lana rossa fate un cerchio magico e lavorate  all'interno 6 maglie basse

1° giro:        1 m.b. ed un aumento
2° e 3°giro : 1 m.b. in ogni maglia  (12 maglie)
4° giro:        3 m.b. ed un aumento
5° e 6° giro: 1 m.b. in ogni maglia (15 maglie)
7° giro:        4 m.b. ed un aumento (18 maglie)
8° giro:        5 m.b. ed un aumento (21 maglie)
9° giro:        6 m.b. ed un aumento (24 maglie)
10° giro:      1 m.b. per tutto il giro

Con la lana bianca

Fare 2 giri con il punto basso prendendo solo la parte esterna della maglia.
Chiudere con un punto bassissimo.

Per il pon pon

Fate un cerchio magico e lavorate all'interno 6 m.b.
1° giro: 1 m.b.
gli altri giri: 1 m.b. ed una diminuzione fino a terminare i punti
chiudete con un  punto bassissimo, tagliate il filo a 15 cm. e cucite il pon pon alla punta del cappellino.

Per avere informazioni più dettagliate sull'esecuzione del cappello di Babbo Natale
potete guardare QUI appena l'ho visto me ne sono innamorata!


Tantissimi Auguri per un Sereno e Gioioso Natele!
Un bacio a tutti e Buone Feste!
Ed ecco pronto il primo pacchettino da mettere sotto l'albero.



A Natale, scartare un regalo racchiuso in un pacchetto ben fatto, è sempre molto piacevole e gratificante, nascono così le mie tag natalizie per rendere ancora più unico e speciale il vostro regalo  fin dall'inizio.



Un altro modo per usare la tag natalizia ricamata a punto croce è farne un semplice lanternina natalizia.

Ho disegnato e ricamato degli schemini natalizi che poi ho incollato sul cartoncino colorato formando così la tag natalizia che accompagnerà il vostro regalo.
Per la semplice  lanternina ho riempito con il sale grosso da cucina un vasetto di vetro della marmellata,

attorno ho messo un nastrino ed incollato la tag.

Un bacio a tutte"!


Vi lascio gli schemini così potete ricamarli anche voi e confezionare le tag che accompagneranno i vostri pacchetti.
Per le indicazioni di come confezionarli vi mando alla rivista MULTIcraft Magazine
a pag. 26 dove troverete il mio progetto e altri schemini carini
sfogliatelo tutto e troverete tante altre idee
e progetti per Natale delle amiche che hanno partecipato a questa iniziativa.






Buone XXX
Arriva il freddo ed il Natale si avvicina, un paio di caldi guanti senza dita che si lavorano all'uncinetto  in un pomeriggio è il regalo ideale da mettere sotto l'albero, un pensiero carino anche per le amiche o colleghe di lavoro, prima però fateli per voi stesse perchè sono comodissimi!


Sono facili  e fatto il primo paio



vi prenderà una voglia matta di ricominciarne un altro!



Se avete a casa lana ed uncinetto potete iniziare subito, per le spiegazioni andate a
sfogliare la rivista Multicraft Magazine dove troverete il progetto di Maddalena
e tante altre idee per Natale


Buon lavoro e....


un bacio a tutte!

Buongiorno a tutte, come va? Oggi vi faccio vedere tre cose, il regalo ricevuto da Daniela  in quanto ho partecipato al suo blog candy e sono stata una delle tre vincitrici,
le fave triestine preparate con la ricetta di Babi
e l'avanzamento del ricamo iniziato una decina di giorni fa.


Ringrazio Daniela perchè si è premurata ad avvisarmi della vincita subito dopo l'estrazione, ed ha spedito immediatamente la busta con i regali.
Il pacchetto mi è arrivato il giorno dopo, era delizioso e molto curato, come potete notare, l'ho aperto delicatamente perchè mi dispiaceva rovinare la confezione, all'interno ho trovato queste sue bellissime creazioni



Tre meravigliosi addobbi natalizi, preparati e rifiniti con grande professionalità.
Grazie ancora Daniela, andate a visitare il suo bellissimo blog Country Cats and Roses
tante di voi lo conoscerete sicuramente, c'è da rimanere incantate da tanta bellezza e bravura!



Ed ecco la golosità che ha proposto Babi nel suo primo post del calendario dell'avvento creativo, le fave triestine, io non ho resistito,  e le ho preparate  Qui   e devo dire che sono venute molto bene.



Approffitto di questo ponte festivo per andare avanti  con il ricamo della tovaglietta,
il Natale si avvicina ed io sono ancora in alto mare!


Un bacione ed un caro saluto a tutte!




Metti una sera fredda e piovosa, una sera noiosa, una sera che non hai voglia di leggere, che non hai voglia di ricamare, non hai voglia neanche  di lavorare all'uncinetto e in Tv non fanno niente di speciale.
Sei seduta sul divano con la copertina in pile che ti riscalda, sorseggi una tazza di camomilla, la tua gatta dorme pacifica e tu pensi a tante cose..... ogni tanto guardi l'orologio ed il tempo non passa mai!
Fissi la copertina, i suoi disegni tipo scandinavo che adoro e fa pensare al Natale e alla neve,  e ti viene subito un'idea....
Ti alzi, prendi un foglio a quadretti, una matita ed una gomma e cominci a riempire  di X fino a formare un disegno, poi cancelli perchè non ti piace,  correggi e continui a segnare X finchè guardi la bozza e ti senti soddisfatta!
E intanto non ti sei accorta che le ore sono passate in fretta, Cipria miagola e ti chiama, è già sulla porta e ti invita ad andare a letto, guardi l'orologio, mezzanotte è passata da tempo,
gli occhi si chiudono da soli ma sei contenta, è nato questo semplice schemino di Natale!


Dopo aver ricamato lo schemino su tela di lino grezzo con filo da ricamo
rosso della DMC n° 321


ho cucito dietro due pezzi di stoffa sovrapponendo la parte superiore,  formando così una taschina aperta


che potete riempire con la vostra spezia preferita.
Io adoro il profumo dei chiodi di garofano!


Dietro  ho cucito un nastrino per appenderlo in cucina dove sprigionerà il suo aroma.


Ecco lo schemino che vi offro con tanta simpatia, se vi piace e decidete di ricamarlo, sarei felicissima di vedere come l'avete assemblato voi.


Bacioni e buone XX
Mi piacciono i profumi delle spezie, del mandarino e delle scorze d'arancia....
per me, anche questo insieme ha il sapore del Natale.


Incartiamo un dono per una persona cara in un modo un po' particolare, un pezzo di rafia, un bastoncino di cannella, anice stellato e cuoricini di buccia d'arancia con bordino all'uncinetto lavorato a mano.
Che ne dite, vi piace l'idea?



Allora munitevi di bucce d'arancia, stampino, uncinetto e cotone



e iniziate a lavorare a punto basso tutto attorno cercando di puntare verso l'interno per non rompere la buccia.


Ho visto questo decoro natalizio QUI  e mi è subito piaciuto!
Buon lavoro a tutte!