Sal " Le stagioni di Bent Creek " ultima tappa: SUMMER

Ciao a tutte, come state?
Io sono tornata domenica pomeriggio dalla montagna immersa per tutto il viaggio da un fortissimo nubifragio con tempesta e vento forte, la famosa "bomba d'acqua" e vi dico la verità... ho avuto paura, molta paura trovarmi in strada con tutta quell'acqua che scendeva,  non si vedeva niente e sembrava di essere dentro ad una cascata!
Siamo partiti con il sole e dopo pochi km ha iniziato a piovere, sempre di più,  non potevamo fermarci perchè non c'era spazio, ma sarebbe stato peggio.... l'unica cosa da fare era proseguire lentamente, le gallerie ci hanno salvato un po' ma poi all'uscita la situazione non era cambiata di una virgola.
Abbiamo avuto un po' di tensione per tutto il viaggio... fortunatamente è andato tutto bene.
In vacanza avevo previsto.... tante passeggiate in mezzo al bosco, tante foto, relax al torrente con un po' di abbronzatura che non guasta mai, raccolta di mirtilli, fragoline e lamponi con preparazione delle relative marmellate e crostate...ma niente di tutto questo,  purtroppo  i giorni di sole sono stati ben due su quindici,  faceva freddo e c'è mancato poco che accendessimo la stufa a legna!
Comunque non mi lamento, va benissimo così ... mi sono riposata ed ho ricamato finendo le tappe dei sal in corso.
Ecco qui finita....di già??? Mi sembra ieri che abbiamo iniziato questo sal...
ecco qui, dicevo,  l'ultima tappa del "Sal delle stagioni di Bent Creek" l'estate - Summer.


Sono ancora indecisa su come confezionare questi ricami, li ho voluti orizzontali  perchè pensavo di ricavarne un runner, ma vediamo il da farsi!
Naturalmente, una volta confezionato ve lo farò vedere!


Ringrazio tutte le amiche che mi hanno fatto compagnia durante questi mesi ricamando assieme questi bei schemi delle stagioni di Bent Creek.
Ecco i vostri bei ricami raccolti in questo album.
Grazie ancora a tutte, e ...
 al prossimo Sal se lo vorrete!
Bacissimi!

gufetto macramè portafortuna e foto di una giornata diversa ...


Ho ascoltato il vostro consiglio ed ho rifatto il gufetto portachiavi portafortuna a macramè usando lo spago



Per le spiegazione dei nodi ho guardato il video molto semplice che trovate  QUI
poi l'ho personalizzato rifinendolo a modo mio.



Ho lavorato questo gufetto nel weekend trascorso in montagna con una mia amica,  ho voluto fotografarlo ambientato nel paese dove sono stata ospite per ricordarmi delle belle giornate trascorse assieme.



Già,  queste fotografie le ho scattate nel paese di Valle di Cadore dove la mia amica mi ha invitato per partecipare ad una bellissima festa in costume dell'800, una mostra di arti e mestieri di una volta ormai scomparsi rievocati con scene di vita quotidiana.



















 Grazie a tutti per la visita, vi offro virtualmente questo mazzo di girasoli



e vi saluto con un arrivederci ad agosto, a metà settimana torno in montagna ....


Baci a tutti e buone vacanze!

Ecco pronti i simpatici, utili e colorati " Trovachiavi "

E dopo la difficoltà mi è venuta un'idea.....



Capita anche a voi di avere un'amica che parte inaspettatamente per le vacanze, vi porge il suo mazzo di 10 chiavi e vi chiede se  potete passare due volte al giorno a casa sua,  per una settimana,  a cibare i suoi gatti e le tartarughine?
A me è capitato proprio in questi giorni e vi dico che ho avuto molta difficoltà con le chiavi... difficoltà a trovare la chiave giusta dei vari ingressi.
Le provavo tutte e appena si apriva la porta la sentivo una conquista!
Tornata a casa mi è venuta l'ispirazione ..... dovrei mettere qualcosa di colorato alle chiavi che mi servono per distinguerle al primo colpo!
Ed ecco come è nata l'idea dei " Trovachiavi" gli omini con la tecnica macramè QUI nel  mio post precedente, QUI  le spiegazioni.
Li ho personalizzati anche questa volta usando il filo di cotone così sono venuti più piccoli.



Eccoli qua  i simpatici e colorati "Trovachiavi" per trovare subito la chiave del cancello, del portoncino d'ingresso e di casa!


Per me adesso è molto comodo, basta prendere l'omino per i piedi e...


A proposito... sono piaciuti molto alla mia vicina di casa,  adesso il suo ometto si sente importante...
quando tornano dal supermercato e  la mamma ha le borse della spesa,  lui trova subito le chiavi e corre avanti ad aprire!
Baci!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Iscriviti alla newsletter

Visite

Prendi il mio banner


Copyright ©2012 A Casa di Gabry | Design by Briciole e Puntini